Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679
Con la presente informativa, il Titolare del trattamento, come di seguito definito, desidera informarLa sulle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali e sui diritti che il Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (il “GDPR”), Le riconosce.
Premesso che il Regolamento Europeo si applica solo ed esclusivamente alle persone fisiche relativamente alla protezione del trattamento dei dati personali e che il Titolare, anche per le persone giuridiche, potrebbe occasionalmente trovarsi a trattare dati personali di soggetti che operano in qualità di dipendenti, referenti e/o amministratori, si informa di quanto segue.

1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DPO)
Il Titolare del trattamento è PKSUD s.r.l. con sede legale in Catania, viale Odorico da Pordenone n. 50 (c.a.p. 95126) e sede operativa in Catania, corso Sicilia n.43 (c.a.p. 95131).
Il Titolare ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”), che Lei potrà contattare per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa agli stessi e/o alla presente Informativa, scrivendo a: privacy@pksud.it

2) QUALI DATI PERSONALI TRATTIAMO
2.1) Dati personali comuni

Per le finalità indicate nella presente Informativa, il Titolare tratta i dati personali comuni dei clienti e/o delle persone che per essi agiscono ovvero, dipendenti, amministratori, referenti del cliente, che sono dati anagrafici e fiscali (nome, cognome, indirizzo, Codice fiscale, partita IVA ed eventuali altri recapiti, ruolo aziendale).
2.2) Fonte dei dati personali
I dati personali trattati da PKSUD s.r.l. sono quelli forniti direttamente da Lei al Titolare e/o raccolti presso terzi (ad esempio, un suo referente o soggetto che per Lei agisce). La presente Informativa copre anche i trattamenti dei Suoi dati personali acquisiti da terzi.

3) FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
I Suoi dati personali saranno trattati nell’ambito della normale attività del Titolare ed in particolare per finalità strettamente connesse e strumentali all’adempimento di obblighi contrattuali per l’esecuzione del contratto e successiva gestione di adempimenti amministrativi, contabili e fiscali nonchè adempimento di obblighi legali contabili e fiscali o adempimento di diposizioni impartiti da autorità a ciò legittimate dalla legge
Il trattamento dei Suoi dati personali per le finalità indicate può essere effettuato, senza il Suo esplicito consenso tenuto conto anche delle seguenti basi giuridiche del trattamento:
• Se il cliente è una persona fisica la base giuridica del trattamento dei dati personali è costituita dalla necessità di eseguire un contratto e dall’adempimento di obblighi di legge.
• Se invece il cliente è una persona giuridica la base giuridica del trattamento dei dati personali dei dipendenti, referenti e amministratori del cliente per l’adempimento del contratto è costituito dall’interesse legittimo del Titolare.

4) NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN RIFIUTO DI CONFERIRE I DATI PERSONALI
Il conferimento dei dati personali è un requisito necessario per la conclusione e l’esecuzione del contratto e per l’adempimento ad obblighi legali e fiscali pertanto l’eventuale mancato conferimento dei dati richiesti comporterà l’impossibilità per il Titolare di concludere ed eseguire il contratto.

5) PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI SUOI DATI PERSONALI
I dati personali saranno trattati dal Titolare e/o responsabile ex art. 28 GDPR per tutta la durata del rapporto contrattuale e per l’adempimento dei connessi obblighi normativi.
Successivamente, i dati personali saranno trattati per il periodo necessario a rispettare la normativa vigente ( ivi incluse le prescrizioni dei diritti) e oltre tale data esclusivamente conservati, con modalità idonee a garantirne la riservatezza, per 10 anni a partire dalla conclusione del rapporto contrattuale

6) CON QUALI MODALITÀ SARANNO TRATTATI I SUOI DATI PERSONALI
Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà, nel rispetto delle disposizioni previste dal GDPR, mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall’articolo 32 GDPR.

7) A QUALI SOGGETTI POTRANNO ESSERE COMUNICATI I SUOI DATI PERSONALI E CHI PUÒ VENIRNE A CONOSCENZA
Per il perseguimento delle finalità descritte al precedente punto 3, i Suoi dati personali saranno conosciuti dai dipendenti e/o collaboratori del Titolare e dipendenti di altre società del Titolare che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento e/o responsabili del trattamento.
I Suoi dati personali non sono soggetti a comunicazione e diffusione all’esterno, salvi gli obblighi derivanti dalla legge.
Tali dati in caso di necessità da parte del Titolare potranno essere comunicati, per le finalità di cui sopra a:
a) Pubbliche amministrazioni per adempimento di obblighi previsti dalla legge;
b) Ad altre società e/o categorie di soggetti che svolgono per conto del Titolare servizi di vario tipo, quali, a solo titolo di esempio: servizi per la gestione del sistema informatico, servizi per fornitura di programmi di contabilità, servizi di contabilità, servizi di spedizione di corrispondenza, servizi di archiviazione della documentazione, servizio di macero delle informazioni;
c) Agenti di commercio;
c) Istituti di credito;
d) professionisti tra cui commercialisti per revisione di bilancio e consulenti legali per la gestione di eventuali contenziosi dovessero sorgere in relazione al rapporto con il fornitore;
e) consulenti fiscali/contabili della Società medesima nell’espletamento delle attività amministrativo-contabili necessarie alla corretta gestione del rapporto contrattuale intrattenuto con Lei.
I soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate operano, in alcune ipotesi, in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento, in altre ipotesi, in qualità di Responsabili del trattamento appositamente nominati dal Titolare nel rispetto dell’articolo 28 GDPR.
L’elenco completo e aggiornato dei Responsabili del trattamento può essere agevolmente e gratuitamente consultato presso la sede operativa di PKSUD s.r.l., corso Sicilia n. 43, Catania (c.a.p. 95131).

8) QUALI DIRITTI LEI HA IN QUALITÀ DI INTERESSATO
In relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, in qualità di interessato Lei potrà, alle condizioni previste dal GDPR, esercitare i diritti sanciti dagli articoli da 15 a 21 del GDPR e, in particolare, i seguenti diritti:
diritto di accesso: diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai Suoi dati personali – compresa una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni:
a) finalità del trattamento;
b) categorie di dati personali trattati;
c) destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati;
d) periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati;
e) diritti dell’interessato (rettifica, cancellazione dei dati personali, limitazione del trattamento e diritto di opposizione al trattamento;
f) diritto di proporre un reclamo;
g) diritto di ricevere informazioni sulla origine dei propri dati personali qualora essi non siano stati raccolti presso l’interessato;
h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
diritto di rettifica: diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;
diritto alla cancellazione (diritto all’oblio): diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che La riguardano, quando:
a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) Lei ha revocato il Suo consenso e non sussiste alcun altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) Lei si è opposto con successo al trattamento dei dati personali;
d) i dati sono stati trattati illecitamente;
e) i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale;
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1, GDPR.
Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
diritto di limitazione di trattamento: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
diritto di opposizione: diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento;
diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati. Inoltre, il diritto di ottenere che i Suoi dati personali siano trasmessi direttamente da PKSUD s.r.l. ad altro titolare qualora ciò sia tecnicamente fattibile;
• proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM).
I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i riferimenti indicati nel precedente punto 1.
L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della sua richiesta.